L'obiettivo del corso è di addestrare l'allievo per il conseguimento della licenza LAPL (H) che permetta di operare, ma non in modo remunerativo, come Pilota in Comando o copilota di elicotteri che effettuino voli non a scopo di lucro. I titolari di licenza LAPL (H) possono operare esclusivamente su elicotteri monomotore con massa al decollo certificata di 2000 kg o inferiore, trasportando un numero massimo di passeggeri pari a 3, in modo che non ci siano più di 4 persone a bordo dell'aeromobile. 


Requisiti minimi di ammissione:

  • Superare la visita medica di II classe presso l’Istituto Medico Legale dell’Aeronautica Militare;
  • 17 anni di età (per i minori necessita il consenso dei genitori);

Attività teorica:

L’attività teorica prevista è di 100 ore di teoria.

Le materie trattate sono:

  • Regolamentazione;
  • Nozioni Generali;
  • Prestazioni e Limitazioni Umane;
  • Meteorologia;
  • Navigazione;
  • Procedure Operative;
  • Principi del Volo;
  • Comunicazioni.

Attività pratica:

L’attività pratica prevista è di un minimo di 40 ore di volo.

  • 20 ore a doppio comando
  • 10 ore di volo come solista.
  • 10 ore di navigazione

Ogni missione comprende il briefing, il debriefing, un’analisi sintetica della missione successiva ed è strettamente sequenziale all’acquisizione delle conoscenze teoriche relativa alla corretta progressione dell’addestramento.